ROMA:”Alberto Sordi 1920-2020″, mostra-evento per il centenario dell’artista dal 16.9.2020 – 31.1.2021

ROMA:”Alberto Sordi 1920-2020″, mostra-evento per il centenario dell’artista dal 16.9.2020 – 31.1.2021

23 Settembre 2020 Off Di redazione

Si è inaugurata il 16 settembre e sarà visitabile sino al 31 gennaio 2021 la mostra Il Centenario – Alberto Sordi 1910-2020, originariamente prevista dal 7 marzo al 29 giugno e poi riprogrammata causa lockdown.
Per l’occasione la villa romana dell’attore in piazzale Numa Pompilio, nascosta nel verde di Caracalla, apre al pubblico per la prima volta.

La villa, progettata negli Anni Trenta dall’architetto Clemente Busiri Vici è lo scenario eccezionale che permetterà ai visitatori di immergersi nella vita quotidiana di un artista che ha saputo rappresentare desideri, speranze e amarezze dell’Italia del Novecento.
Grazie all’impegno e alla volontà di Aurelia Sordi, sorella di Alberto, la villa che fa parte del patrimonio storico della città, è stata trasformata in mezzo prezioso per la diffusione e la promozione della cultura. Si corona così un percorso di tutela e valorizzazione che rende questo bene finalmente visitabile dal pubblico e fa seguito alla firma del vincolo relativo a tutti gli arredi e gli oggetti dell’attore del 21 luglio del 2015.
Proprio per valorizzare la storia di questa casa, si è cercato di rispettare gli ambienti, che sono rimasti intatti dopo la morte dell’attore, così come lui li aveva voluti e vissuti, facendoli dialogare con la proposta espositiva che si snoda tra la casa e il giardino, attraverso documenti inediti, oggetti, abiti, fotografie, video, curiosità.
Nella tensostruttura esterna alla Villa, in uno spazio aperto gratuitamente al pubblico, verrà proiettato un filmato dedicato a Sordi curato da Istituto Luce Cinecittà.

Oltre alla Villa, il Teatro dei Dioscuri ospiterà una seconda sezione con un importante focus su “Storia di un italiano”, il programma tv anni ’70 cui Sordi era particolarmente affezionato.
La mostra, promossa da Fondazione Museo Alberto Sordi con Roma Capitale e con Regione Lazio, con il riconoscimento del MIBACT Direzione Generale Cinema e Audiovisivo, Soprintendenza Speciale di Roma Archeologia Belle Arti Paesaggio, Soprintendenza Archivistica e Bibliografica del Lazio, con il patrocinio di SIAE, con il sostegno di Luce Cinecittà, Acea, Banca Generali Private e con la collaborazione di Rai Teche, è curata da Alessandro Nicosia con Vincenzo Mollica e Gloria Satta, prodotta e organizzata da C. O. R. Creare Organizzare Realizzare.

Villa di Alberto Sordi, Piazzale Numa Pompilio
Teatro dei Dioscuri al Quirinale, Via Piacenza 1
06.85353031 | info@centenarioalbertosordi.it